Cronaca In Primo Piano

La Russa nella notte ha attaccato l’Ucraina, Putin: “Conseguenze mai viste nella storia per chiunque tenti di interferire”

La Russia ha attaccato l’Ucraina: è la guerra. Putin ha annunciato in una diretta televisiva questa notte durante il Consiglio di Sicurezza dell’ONU che l’Ucraina sarà smilitarizzata con una “operazione militare speciale”, finalizzato a difendere i separatisti del Donbass nell’est del paese “dall’aggressione dell’esercito ucraino”. Ha poi esortato l’esercito ucraino a “consegnare le armi”. “Ho preso la decisione di un’operazione militare per proteggere le persone, soprattutto i civili” e ha ribadito che “l’espansione a Est della NATO è inaccettabile”. Putin ha poi lanciato un avvertimento senza mezzi termini: “Chiunque tenti di interferire e di creare minacce al nostro paese dovrebbe sapere che la reazione sarà immediata e porterà a conseguenze che non sono mai state sperimentate nella storia. Spero di essere ascoltato”. Immediata la reazione dell’Occidente. Il Presidente degli Stati Uniti, Biden ha dichiarato: “La Russia renderà conto al mondo, gli Usa e gli alleati risponderanno in modo deciso”. L’attacco partito da Bielorussia e Crimea ha già causato le prime vittime.

Foto: TgCom

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *