Sport

Calcio, Sampdoria in casa del Milan: sulla carta partita impossibile, ma…

La Sampdoria ha ottenuto contro il Sassuolo il suo primo successo del 2022, un 4-0 netto non solo nel punteggio che ha dimostrato come Marco Giampaolo stia progressivamente prendendo in mano la situazione dando sicurezza e solidità alla squadra che con i 3 punti conquistati contro gli emiliani ha anche allungato sulla zona retrocessione adesso lontana 5 punti. Il cammino è certamente ancora lungo e insidioso ma la strada è quella giusta complice il mercato di gennaio in cui la società ha lavorato con impegno e intelligenza assicurandosi alcuni giocatori di sicura qualità come Sensi, Conti e Rincon che hanno alzato il livello dell’organizo a disposizione del tecnico abruzzese. Peccato per l’infortunio a Gabbiadini che sarà tagliato fuori fino a settembre ma anche in questo caso il club ha subito provveduto a sostituirlo con l’arrivo di Giovinco fino al termine della stagione. Adesso il Milan, avversario sulla carta impossibile per i blucerchiati, ma che proprio a San Siro ha accusato qualche passaggio a vuoto. La squadra di Pioli è comunque reduce da 4 punti nelle ultime due gare: pareggio con la Juventus e vittoria nel derby contro l’Inter e in caso di vittoria potrebbe sorpassare in testa alla classifica l’Inter che è impegnata a Napoli. Pioli dovrà valutare le condizioni fisiche di Tomori, Rebic e Ibrahimovic. Giampaolo, ex della sfida per aver guidato i rossoneri tre anni fa, confermerà Sensi mentre per Gabbiadini il campionato è ormai finito, Ekdal rientra in squadra dopo la squalifica.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Kalulu; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud.

Sampdoria (4-3-2-1): Falcone; Bereszynski, A. Ferrari, Colley, Murru; Ekdal, Rincon, Thorsby; Sensi, Candreva, Caputo.

I PRECEDENTI

Vittorie Milan: 40  (ultima nell’ottobre 2018, 3-2)

Pareggi         : 12

Vittorie Samp:  12 (ultima nel febbraio 2017, 0-1)

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *