Cronaca Savona

Savona, firmata ordinanza di abbattimento delle strutture abusive del campo nomadi alla Fontanassa

La sindaco di Savona Ilaria Caprioglio ha firmato un’ordinanza di demolizione delle baracche abusive abitate da nomadi presenti alla Fontanassa a Savona. L’ordinanza prevede la demolizione da parte dei responsabili di tutte le strutture abusive presenti entro 15 giorni a partire da oggi. Se entro il 7 gennaio le baracche non saranno smantellate, verranno abbattute da una ditta già incaricata, per un intervento di circa 24 mila euro.

One Reply to “Savona, firmata ordinanza di abbattimento delle strutture abusive del campo nomadi alla Fontanassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *