Cronaca In Primo Piano

Coronavirus, calano i contagi in Liguria: 21, dieci in meno rispetto a ieri

Aumentano ancora i casi di Coronavirus in Liguria, sono 21 i nuovi contagiati in regione, portando a 9 unità in più nel bilancio degli attualmente positivi. Continua il calo degli ospedalizzati in Regione, arrivando ad un totale di 20 unità (-2 rispetto a ieri). Nelle ultime 24 ore non si registrano decessi.

I DATI

Totale tamponi effettuati: 219.770 (+1794)
Totale casi positivi (compresi guariti con due test negativi e deceduti): 10.583 (+21)
Totale casi positivi individuati da test di screening: 1.364 (-)
Totale casi positivi in pazienti sintomatici: 9.219 (+21)
Totale casi positivi (esclusi guariti con due test negativi e deceduti): 1.341 (+9)

Casi per provincia di residenza
Imperia 70 (-1)
Savona 223 (+1)
La Spezia 62  (+1)
Genova 800 (+5)
Residenti fuori regione/estero 60 (+1)
Altro/in fase di verifica 126 (+1)
TOTALE 1.341

Ospedalizzati: 20 (1 in terapia intensiva) | -2
Asl1 4 (-1)
Asl2 3 (-1)
Policlinico San Martino 3 (1 in terapia intensiva) (-1)
Evangelico 0
Galliera 0 
Gaslini 4 
Asl3 globale 0
Asl4 globale 1
Asl4 Sestri Levante 1
Asl5 5 (+1)

Isolamento domiciliare: 345 (+12)
Totale guariti: 7.671 (+12)
Decessi: 1.571 (0)

Soggetti in sorveglianza attiva
Asl1 58 (+5)
Asl2 292 (-42)
Asl3 380 (+41)
Asl4 143 (-10)
Asl5 377 (-97)
TOTALE 1.250

Questo il dettaglio dei 21 nuovi positivi:  

ASL 1 – 2 di cui:

• 1 struttura sociosanitaria

• 1 segnalazione dipartimento di prevenzione

ASL 2 – 5 di cui:

• 3 contatti di caso confermato (di cui 2 link grigliata del 1° agosto a Quiliano)

• 2 segnalazioni dipartimento di prevenzione

ASL 3 – 10 di cui:

• 6 contatti di caso confermato

• 1 rientro viaggio estero

• 3 segnalazioni dipartimento di prevenzione

ASL 5 – 4 di cui:

• 3 contatti di caso confermato

• 1 rientro viaggio estero

Si precisa che la specificazione della ASL sopra, non è riferita alla residenza delle persone bensì alla sede territoriale dei laboratori dove è stato refertato il tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *