Meteo, arriva la neve in Valbormida: allerta gialla

Diramata da ARPAL

Allerta neve sulla Val Bormida. Colpo di coda di un inverno particolarmente mite che, a primavera ormai iniziata da qualche giorno, porta in Liguria le giornate più fredde dell’anno, con precipitazioni a carattere nevoso che riguarderanno soprattutto l’entroterra del settore centro-occidentale della nostra regione. La presenza di un obiettivo sensibile come la rete autostradale e le valutazioni delle ultime uscite modellistiche hanno portato Arpal a emanare l’allerta gialle per neve tra la Val Bormida e la Valle Stura (ZONA D) dalle 16 di oggi, giovedì 26 marzo alle 11 domani, venerdì 27 marzo. 

La goccia di aria fredda che si è posizionata sulla nostra penisola ha determinato un crollo delle temperature – eccezionalmente calde fino allo scorso fine settimana, con diversi gradi sopra i valori climatologici del periodo – e raffiche di vento da nord-nord est che, questa mattina, hanno superato i 190 km/h all’anemometro posizionato presso la diga del lago di Giacopiane (192.6 km/h alle 7.30). Venti molto intensi anche a Casoni di Suvero e a Fontana Fresca (sopra Sori), entrambi con 139 km/h, mentre hanno soffiato a 104 km/h ad Arenzano, 88 km/h sul Cadibona e 77 km/h al Porto Antico di Genova.

Rigide le temperature notturne nell’entroterra, fra le più fredde dell’inverno appena concluso: -10.1°C a Poggio Fearza (IM, 1845 m slm), -9 a Pratomollo (GE), -8.2 a Settepani (SV), -6.8 Monte di Mezzo (Santo Stefano d’Aveto, GE), -5.3 Casoni di Suvero (SP), -5.1 Monte Pennello (GE). Positive, seppur a una sola cifra, le minime nei capoluoghi: Imperia 6, Savona 4.4, Genova 6.4, La Spezia 5.2.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi