Economia In Primo Piano

Lavori indispensabili, intesa con i sindacati

Ecco il nuovo elenco

L’elenco delle attività produttive considerate indispensabili e essenziali viene rivisto. C’è l’intesa dei sindacati con il Governo, raggiunta nel corso dell’incontro di oggi tra i Ministri dell’Economia e dello Sviluppo Economico e i segretari di CGIl, CISL, UIL. “Risultati positivi” hanno detto i sindacati. Le novità sono contenute nell’allegato del decreto ministeriale che corregge e integra il Dpcm del 22 marzo, del ministero dello Sviluppo economico e del ministero dell’Economia, che fa scattare da domani la sospensione di attività per le produzioni contenute nell’allegato al Dpcm, mentre dal 28 marzo dovranno essere chiuse le attività non consentite dal nuovo allegato al decreto ministeriale. In entrambi i casi l’apertura è fissata per il 3 aprile. Ecco l’elenco completo nell’allegato. (Fonte Il Sole 24 Ore)

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *