104 News

Quiliano, due persone segnalate per inosservanza al Decreto anti-Coronavirus

L’attività proseguirà nei giorni seguenti con pattuglie dedicate e coordinate a livello provinciale

Il sindaco di Quiliano, Nicola Isetta annuncia: “Le forze dell’ordine, i carabinieri e la polizia municipale continuano a presidiare il territorio. Chiaramente con le forze a disposizione. E li ringrazio per questo“.

Il Corpo della Polizia Municipale è stato impegnato, una pattuglia dedicata, ha battuto tutto il territorio, trasmettendo con l’altoparlante la precisa richiesta di non uscire da casa, se non per motivi effettivamente e strettamente necessari e comprovabili. In maniera analoga, sono stati utilizzati i sistemi di messaggistica sulle diverse piattaforme a disposizione del Comune, con il preciso obiettivo di raggiungere il maggior numero di persone possibili. Sono stati effettuati controlli specifici presso tutti i parchi presenti sul territorio. Sono state effettuate attività di controllo e monitoraggio sull’effettiva osservanza delle disposizioni impartite e a questo scopo si sono effettuate due postazioni di controllo“.

Al termine dei controlli sono state raccolte autocertificazioni e due persone sono state segnalate all’autorità giudiziaria per la violazione dell’art. 650 CP. L’attività proseguirà nei giorni seguenti con pattuglie dedicate e coordinate a livello provinciale“.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi