Cronaca Savona

Coronavirus, accessi del pubblico agli uffici della Questura di Savona

Attività garantita la pubblico attraverso la posta elettronica

In ottemperanza alle prescrizioni dettate dal D.P.C.M. del 09.03.2020 utili alle esigenze di contenimento e di gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si informa che l’attività amministrativa di competenza della Divisione P.A.S. inerente le licenze di pubblica sicurezza e le armi, potrà essere normalmente proseguita e gestita tramite il flusso documentale attraverso la posta elettronica certificata o corporate anche nei casi ove sono previste scadenze perentorie (denuncia acquisizione armi ex art. 38 tulps)

Per poter facilitare le comunicazioni con l’Ufficio Armi, sono quindi disponibili le seguenti caselle di posta elettronica:

armiesplosivi.quest.sv@pecps.poliziadistato.it (pec)

ammin.quest.sv@pecps.poliziadistato.it (pec)

polamm.sv@poliziadistato.it (corporate)

Si ricorda che tutta la modulistica necessaria per gli adempimenti in materia di armi e licenze è presente sia sul sito della Questura di Savona che su quello della Polizia di Stato – www.poliziadistato.it –nella sezione “per il cittadino” alle voci armi e licenze.

Lo sportello dell’Ufficio Passaporti rimane sarà operativo per la gestione delle pratiche inerenti rilasci e consegne di passaporti o documenti equipollenti solo a seguito di comprovate ragioni d’urgenza.

Analogamente le comunicazioni con l’Ufficio Passaporti potranno avvenire tramite l’utilizzo della mail specifica uffpassaporti.quest.sv@pecps.poliziadistato.it.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *