104 News

Regione, presentato il bando per progetti di inserimento lavorativo e sociale destinati a persone svantaggiate

Il bando vale 15 milioni su due linee di intervento

Gli assessori regionali alla Formazione e al Lavoro, Ilaria Cavo e Gianni Berrino hanno presentato il bando destinato a Enti di formazione, amministrazioni pubbliche, associazioni di volontariato, culturali e sportive e organismi del terzo settore per progetti di inserimento lavorativo e sociale destinati a persone svantaggiate. Il bando vale 15 milioni su due linee di intervento: la prima con 10 milioni per percorsi di inserimento occupazionale e di sviluppo di competenze lavorative; la seconda con 5 milioni dedicata alla promozione e all’inclusione sociale attraverso l’accesso alla cultura, allo sport e alla creazione artistica. I destinatari dei corsi, per la prima linea sono disoccupati e inoccupati con più di 18 anni per i quali è prevista presa in carico, orientamento individualizzato, formazione, tirocinio, accompagnamento al lavoro, bonus assunzione, tutoraggio durante l’inserimento al lavoro. I destinatari della seconda linea sono disoccupati e inoccupati con più di 16 anni.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi