Attualità

Perché si dice così…

ALTEZZA E’ MEZZA BELLEZZA: Questo proverbio italiano ha forse origine dall’antica Grecia dove gli dei venivano venerati per la loro altezza e la loro magnificenza. Esso significa che essere alti è già di per sé indice di bellezza e autorevolezza. Secondo alcune ricerche americane nel XX secolo durante le elezioni degli Stati Uniti il candidato più alto ha sempre avuto la maggioranza di voti più alta.

A CAVAL DONATO NON SI GUARDA IN BOCCA: L’originale citazione «Noli equi dentes inspicere donati>> deriva da San Girolamo e si riferisce al fatto che l’ età di un cavallo (in passato fonte di ricchezza per chi ne possedeva uno) si stima attraverso la sua dentizione. Il significato consiste nell’accettare tutto ciò che viene regalato senza essere troppo pretenziosi perché è pur sempre qualcosa di guadagnato.

CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE: L’uso frequente di questo proverbio è attestato dalla letteratura e viene fatto risalire alla morale della favola di Esopo “La gallina dalle uova d’oro”. Il significato suggerisce di accontentarsi di ciò che si ha perchè se si pretende di più si rischia di fallire e restare dunque a mani vuote.

L’ECCEZIONE CONFERMA LA REGOLA: Si tratta di un proverbio usato nelle favole di Fedro e significa che un comportamento non in regola può essere ammesso in via eccezionale nel momento in cui esso serve a comprendere la validità della regola generale.

L’ERBA DEL VICINO E’ SEMPRE PIÙ’ VERDE: Il proverbio deriva dall’usanza antica delle capre di preferire l’erba dei terreni confinanti piuttosto che quella dei loro padroni. Il significato consiste nel fatto che ciò che invidiamo degli altri non ci permette di apprezzare ciò che abbiamo.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *