Altare Cronaca

L’ENPA ha soccorso un capriolo ferito ad Altare

Soccorso, è stato lasciato libero

Un capriolo adulto, investito da un’auto ad Altare, è stato ricoverato dai volontari della Protezione Animali savonese nella stalla di una collaboratrice dell’associazione residente poco lontano.

L’animale era momentaneamente paralizzato alle gambe dall’impatto ma si è ripreso molto presto, dimostrando di non aver subito lesioni permanenti; è divenuto rapidamente molto vivace e desideroso di andarsene e, per questo e onde evitare che, come spesso accade, un collasso lo uccidesse, è stato organizzato il suo trasporto notturno in un bosco vicino, in cui si è poi inoltrato finalmente libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *