Politica Savona

Modificata l'ordinanza sulle deiezioni canine

Savona. Chi pulirà le deiezioni canine non dovrà più pagare sanzioni al Comune. Si alleggerisce la sostanza dell’ordinanza sui cani del sindaco Caprioglio che in questi ultimi due mesi ha suscitato in città e non solo non poche polemiche. Alle proteste degli animalisti che ritenevano penalizzante per gli animali e i proprietari l’ordinanza, ha risposto il sindaco Ilaria Caprioglio che ha precisato: “Nessuno intende o ha inteso penalizzare animali che tutti amiamo, ma soltanto mettere ordine laddove si sono create determinate criticità per comportamenti scorretti”. La sanzione massima è stata portata a quota 500 euro.

Informazioni sull'autore del post