Cronaca

Distrazione beni aziendali. Oggi dal Gip l'imprenditore di Varazze arrestato

Savona. Comparirà in giornata davanti al Gip Francesco Meloni, Mario Rossi, il cinquantasettenne che giovedì mattina è stato arrestato dai militari del comando provinciale di Savona della Guardia di Finanza con l’accusa di distrazione di beni aziendali. L’arresto è avvenuto in esecuzione di un ordine di carcerazione richiesto dal Pm Ubaldo Pelosi e firmato dal Gip.
La vicenda per la quale Rossi è finito nei guai riguarda il fallimento di una società la Rode S.r.l, operante nel settore alberghiero e con sede legale a Savona, dichiarata fallita dal tribunale nel luglio 2016 e di cui Rossi era legale rappresentante. Secondo l’accusa, l’imprenditore già commerciante di auto ad Arenzano e originario di Genova avrebbe distratto i beni aziendali finendo per danneggiare i creditori.