Sport Vado Ligure

Il Vado Femminile si prepara alla nuova stagione tra conferme e novità

Vado Ligure. Non solo settore maschile. Anche la nuova stagione dell’”altra metà del Vado”, ovvero quella del settore femminile, è ai nastri di partenza con tante novità e progetti in cantiere, ma nel segno della continuità con il lavoro iniziato negli scorsi anni. Una filosofia applicata a partire dallo staff tecnico e dirigenziale dove si registra la conferma di molti collaboratori, ma anche l’innesto di volti nuovi proprio in un’ottica di rinnovamento e crescita.
La novità più grande riguarda proprio la prima squadra che quest’anno sarà guidata da Massimiliano Sanna, nominato anche responsabile tecnico dell’intero settore femminile rossoblu. Mister Sanna, classe 1974, è a Vado (con una parentesi a Savona) da dieci anni e finora ha seguito principalmente le leve 2002 e 2005. Nella passata stagione per il tecnico è arrivato l’incontro con il calcio in rosa: ha allenato la formazione a sette impegnata nel campionato Uisp e poi ha deciso di raccogliere la sfida della prima squadra a 11, che milita nel campionato di Serie C, raccogliendo il testimone di mister Raffaella Fracchia (che da quest’anno sarà impegnata nel settore giovanile).
“Sono sempre stato coinvolto nei progetti del settore giovanile, ma mi piace cambiare e fare esperienze nuove e differenti passando dalle leve più basse ai gruppi ‘adulti’, per poi tornare alla ricerca del punto di partenza. Credo nei progetti a lungo termine e per questo ho scelto di affrontare questa sfida dove è necessario costruire un intero settore con caratteristiche proprie” spiega mister Sanna che ha le idee molto chiare per il futuro: “Voglio portarmi dietro tutto quello che di buono ho imparato nel settore giovanile del Vado: esperienza, competenza, mentalità e disciplina, trasferendolo all’interno di un contesto dove passione e energia sono già una forza vincente”.
Strutturazione e organizzazione sono gli obiettivi sui quali il responsabile tecnico del settore femminile e lo staff hanno lavorato in questo preludio di stagione per individuare nomi di qualità da inserire nell’organigramma del nuovo settore rosa del Vado.
Tra conferme e nuovi arrivi ecco quindi la composizione dello staff tecnico per la stagione 2017/18: l’allenatore prima squadra e responsabile tecnico settore femminile sarà Massimiliano Sanna; l’allenatore in seconda della prima squadra Chiara Catarsi; la collaboratrice tecnica della prima squadra Stefania Parodi; l’allenatore dell’Under 15 Nadia Galliano; l’allenatore in seconda dell’U15 Sara Vignone; il preparatore atletico Davide Costa; il preparatore dei portieri Massimo Martini; la fisioterapista Nadia Rocca; il magazziniere Renzo Porotto.
Per quanto riguarda la dirigenza, il responsabile del settore femminile sarà ancora Fabio Ferraro; il coordinatore del settore femminile sarà Stefano Lanzarotti; il dirigente accompagnatore della prima squadra sarà Claudio Croce; il dirigente accompagnatore dell’U15 sarà Corrado Croce; il responsabile della comunicazione Olivia Stevanin.