Cronaca Loano

Acqua avvelenata: nella bottiglietta "alcali caustici"

Loano. Il risultato dell’analisi effettuata da ARPAL sulla bottiglietta di acqua acquistata in uno stabilimento balneare lo scorso 15 giugno che ha causato sintomi da avvelenamento a Salvatore Mele, il turista di 67 anni in vacanza, ha evidenziato la presenza di residui alcali caustici.
La bottiglietta, che secondo le testimonianze era chiusa verrร  inviata al Ris che stabilirร  se il contenuto sia stato alterato deliberatamente.

La vittima, intanto, รจ stata trasferita in un centro specializzato a San Donato Milanese dove continua la riabilitazione dopo avere riportato lesioni all’esofago e stomaco.

 

Informazioni sull'autore del post