Albenga Attualità

Quest'anno, ad Albenga, niente campo solare comunale

Albenga. Eraldo Ciangherotti sulla questione “campo solare ad Albenga”:
Quest’anno, ad Albenga, niente campo solare comunale. In Comune, è questa la triste verità che, da diversi giorni, stanno comunicando all’utenza. Mi spiace che le famiglie albenganesi paghino sulla propria pelle lo scotto del governo Renzi e dei continui tagli al sociale operati da un Partito democratico nazionale e locale che ha perso tutta la storica vocazione per i servizi alla persona e, oggi, si occupa solo di affari, banche e petrolio.

Le oltre centocinquanta famiglie di Albenga che, regolarmente, ogni anno iscrivevano il proprio figlio al campo solare comunale, oggi potranno ringraziare l’Onorevole Franco Vazio e il suo portabandiera locale l’Assessore Simona Vespo per il mancato servizio di quest’anno alla comunità. Preferiscono altri investimenti, piuttosto che ricambiare in servizi chi paga con regolarità le tasse.
Quando io ero assessore al sociale, dopo aver ripianato i debiti della precedente gestione amministrativa, avevo addirittura esteso il campo solare dei luglio-agosto all’ultima settimana di giugno e alla prima di settembre, proprio per favorire le famiglie con entrambi i genitori lavoratori, in difficoltà per l’accudimento dei figli durante l’estate nella pausa scolastica.
Stanno smantellando tutti i servizi sociali di Albenga, la cittadinanza ne tenga conto per quando torneremo alle urne. L’era Cangiano passerà alla storia per essere stata la più disastrosa amministrazione pubblica di Albenga, peggio ancora degli “anni difficili di Antonello Tabbò”. 

Informazioni sull'autore del post