Attualità In Primo Piano

Fs comunicano su 'Telegram'

Roma. Il Gruppo FS Italiane è anche su Telegram, prima tra le grandi aziende italiane.
Da oggi è quindi possibile, attraverso i canali FSNews e Infotreno, essere aggiornati sulle principali notizie del mondo FS e l’infomobilità ferroviaria anche attraverso il servizio di messaggistica mobile che sta registrando una crescita notevole.
Per visualizzare i nuovi canali basta scaricare l’app Telegram sul proprio smartphone o pc, cercare FSNews e Infotreno e cliccare su “Unisciti”.
Una volta iscritti, si ricevono aggiornamenti attraverso un messaggio istantaneo classico, con il link al sito FSNews per leggere il testo completo delle notizie, guardare video, photo gallery oppure informarsi sulla circolazione ferroviaria.
Telegram è un servizio di messaggistica istantaneo gratuito, disponibile su smartphone, tablet e sul web.
Rispetto a servizi simili come WhatsApp o Facebook Messenger, Telegram punta tutto sulla privacy e la sicurezza: i messaggi sono infatti criptati e gli utenti hanno la possibilità di avviare chat segrete che non possono essere lette su nessun dispositivo che non sia quello dei partecipanti.
Un’altra funzione molto popolare è quella che permette di cancellare automaticamente una chat dopo un periodo di tempo predefinito.
Fonte: Ferrovie dello Stato italiane