Promozione, conto alla rovescia per l' Albisola

Savona. Giochi fatti o quasi in Promozione dove l’Albisola sembra non avere più rivali verso l’Eccellenza. Ai ceramisti basterà amministrare da qui alla fine il cospicuo margine di 12 punti di vantaggio sul Pietra Ligure per tagliare l’atteso traguardo. Il count down è cominciato e la festa potrebbe celebrarsi molto prima della chiusura del campionato prevista per il 26 aprile.
Domenica al Faraggiana sarà derby con il Legino in corsa per il quinto posto ma le gare più attese si giocheranno a Savona dove la Veloce riceve la vice-capolista Pietra Ligure nel tentativo di rientrare in corsa per i play off e ad Albenga dove gli ingauni cercheranno di emulare la Juventus (non a caso hanno gli stessi colori sociali) mettendo nel mirino la nona vittoria consecutiva ed il secondo posto. Il Camporosso, squadra viva e attrezzata per l’obiettivo salvezza, non dovrebbe costituire un ostacolo insormontabile per i ragazzi del Presidente Tomatis che sognano i fasti di un tempo.
Lotta aperta invece in zona play off. Trasferta pericolosa per la Loanesi sul campo del Borzoli. La squadra di Davide Palermo non è più lo schiacciasassi del girone di andata ma resta una delle candidate al salto di categoria, i rossoblu di Biffi devono invece guardarsi alle spalle dal ritorno dell’Arenzano impegnato al Gambino contro la Praese e del Certosa che riceve in casa l’Andora. Anche il Bragno cerca lo scatto verso l’alto, contro il Campomorone S.O. ci sono in palio punti play off. Taggia- Quiliano sarà una formalità per i giallorossi. Gli aquilotti sembrano ormai rassegnati al peggio.
Infine, attenzione ai distacchi. Si comincia a far di conto in testa ed in coda per evitare una forbice superiore ai sette punti che farebbe saltare la fase spareggi.calcio30

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi