Comune di Cairo condannato dal TAR a super risarcimento

Ferrania Technologies si rivolse al TAR della Liguria nel contenzioso contro il comune di Cairo per l’asserito ritardo nel rilascio di una concessione chiedendo un risarcimento danni.
Il TAR ha accolto l’istanza condannando il comune al pagamento di 919mila euro.
La sentenza stabilisce che “se la Pubblica Amministrazione ha aggravato inutilmente i tempi per il rilascio di un permesso nell’ambito di un procedimento amministrativo per una autorizzazione o concessione, deve risarcire il privato per la lesione del proprio interesse legittimo e il danno causato degli atti e comportamenti ritenuti ostruzionistici dal tribunale”.
La vicenda si riferisce al rilascio del permesso per la realizzazione di un parco commerciale in località Bevera, che procurerebbe 200 nuovi posti di lavoro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi