Cronaca Imperia e provincia

Imperia, la Guardia di Finanza rintraccia e accudisce due minori e li restituisce alle famiglie

Dopo che nei giorni scorsi i militari della Guardia di Finanza di Imperia, in servizio “117”, hanno rintracciato, grazie a meticolose indagini anche sui social network, una minore scomparsa e l’hanno restituita alla famiglia unitamente al personale della Questura di Imperia e salvato un cittadino straniero che si voleva dare fuoco,
coordinandosi in piena sinergia con le altre Forze di polizia nell’intervento salvifico, sabato scorso hanno accudito un minore che, dopo essere stato sgridato dal padre, si allontanava da casa e non vi voleva più fare ritorno.

I finanzieri, quindi, dopo aver verificato la sua identità e le sue condizioni psico-fisiche, lo assistevano e rifocillavano presso gli uffici della caserma di Imperia notiziando, nel contempo, il magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Genova.

A quel punto, concordemente alle indicazioni dell’Autorità giudiziaria, veniva avvertito il padre al quale era riconsegnato il figlio, dopo aver tranquillizzato, ristabilendo la serenità famigliare.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *