Alassio Cultura e Spettacoli

Alassio, tutto pronto per i festeggiamenti di Capodanno

Alassio si prepara a salutare il nuovo anno, e lo fa come sempre con le iniziative di Alassio Christmas Town e le attrazioni che nelle scorse settimane hanno catalizzato l’attenzione di grandi e piccini.

In piazza Partigiani è stato allestito il Luna Park per i più piccoli: giostre, autoscontri, tappeti elastici e giochi per bimbi e famiglie per scandire le giornate di festa. Anche in piazza della Libertà è tornato il “Salta Salta” il grande trampolino, tanto apprezzato dai più piccoli e non solo.

La pista di pattinaggio sta registrano il consueto successo anche durante le giornate di pioggia grazie all’ampia copertura.

Per il week end è prevista l’ormai quotidiana animazione per le strade, sotto la direzione artistica di Marco Dottore con gli artisti della Fem Spettacoli, protagonista già lo scorso anno, un gruppo di lavoro formato da oltre 20 artisti con diverse compagnie, ognuna specializzata in un settore differente, che permette di presentare un programma per queste festività davvero vario e spettacolare. Nel programma sono previsti anche spettacoli itineranti nelle piazze della città, della durata di circa un’ora, ripetuti per tre volte (16,30/17,30/18,30). Ci saranno trampolieri luminosi, con costume da folletto e da albero di Natale, giocolieri con luci led e con il fuoco, equilibristi sul monociclo, acrobazie aeree su piccola struttura itinerante, artisti con costumi illusion, e itineranti con balletti natalizi e parate in costume.

Dal canto suo Babbo Natale, dopo aver presidiato fino ad oggi la sua caratteristica casetta in Piazza Matteotti, dal 1° gennaio darà il cambio alla Befana.

Alassio si è poi accesa delle luci delle tradizionali luminarie natalizie ma anche di quelle delle gigantesche sculture luminose: una grande sfera in Via Roma, il Cappello di Babbo Natale in Piazza Airaldi Durante, il pacco regalo in Piazza Matteotti, la Stella in Piazzetta Beniscelli, la Renna in prossimità del Torrione, un grande Teddy Bear nei giardini Mario Berrino e un’altra stella alla radice del Molo.

Proprio queste sculture hanno suggerito l’idea di un contest fotografico. Gli ospiti degli alberghi alassini hanno ricevuto e riceveranno pem cards gratuite in modo da invogliarli a far partire da Alassio Christmas Town i propri messaggi di auguri. Nasce così il concorso #spedisciiltuonatale: gli ospiti degli hotel potranno inviare i propri auguri con un’immagine del Natale alassino. Vince la cartolina che arriva più lontano (un soggiorno di 1 settimana per due persone maggio-giugno) e chi l’ha inviata (un week end per due persone). Per tutti gli altri il concorso è ancora più semplice: è sufficiente scattare una foto accanto a una della sculture luminose che caratterizzano le piazze alassine e pubblicarla su Instagram o Facebook con l’hashtag #spedisciiltuonatale. Vince lo scatto più divertente e a parità di giudizio, quello che ha ricevuto il maggior numero di like.

Per “Da Alassio a Olympia – un Mare di Giochi” presso l’Auditorium Roberto Baldassarre della Biblioteca Civica, per il prossimo fine settimana sono previste le seguenti proiezioni:

– sabato 31 dicembre ore 16 “Il ragazzo gioca bene “ di Pietro Daviddi.
Francesco Flachi è stato uno dei talenti calcistici italiani più puri della sua generazione. Dopo più di 130 gol in carriera tra Sampdoria, Fiorentina, Empoli, Bari e Brescia (con una breve parentesi ad Ancona), nel 2010 viene squalificato per dodici anni in quanto positivo alla cocaina, per la seconda volta, dopo un controllo antidoping. Il ragazzo gioca bene, documentario di Pietro Daviddi e David Gallerano, scritto con Riccardo Lupoli e prodotto da Ring Film per DAZN, racconta il suo ritorno in campo, a 46 anni, nel campionato di Eccellenza.

– lunedì 2 gennaio ore 16 “Look Beyond – lo sguardo oltre” di Lia e Alberto Beltrami.
Il film racconta la vita di Ian Mckinley, mediano d’apertura nel Benetton Treviso e giocatore nella nazionale italiana rugby, irlandese, naturalizzato italiano, ma è anche una storia di possibilità, di speranza, di resilienza, ma soprattutto di tenacia e di amore fraterno.

– martedì 3 gennaio ore 16 “Alè” di Marco Zingaretti.
Un omaggio alla scena dell’arrampicata sportiva a Roma e in Centro Italia, tra campioni e praticanti di ogni livello, tra cui Erri De Luca, la cui testimonianza introduce e guida il film.

– mercoledì 4 gennaio ore 16 “Enzo Ferrari il Rosso e il Nero” di Enrico Cerasuolo
La storia di Enzo Ferrari (1898-1988), uno degli italiani pių famosi al mondo. Pilota, costruttore di macchine e agitatore di uomini, imprenditore amato e odiato; ha attraversato da protagonista il Novecento inseguendo il sogno della velocità, quando le automobili erano sinonimo di progresso e libertà individuale. Una corsa che percorre le tappe avvincenti della biografia di un pioniere e la storia di un’epoca, attraverso materiali di archivio (pubblico e privato) e le testimonianze di chi lo ha conosciuto da vicino.

– giovedì 5 gennaio ore 16 “Un coach come padre” di Massimiliano Finazzer
C’è un’Italia del basket che giocherà per sempre. Una lettera aperta ai giovani per insegnare loro il racconto di una storia, quella di Sandro Gamba, tesa tra la guerra e le vittorie tra ricordi ed emozioni di vita vissuta davvero.​

​Tutte le proiezioni sono libere e ad ingresso gratuito. Il progetto è inserito all’interno del World Ficts Challenge, Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva. La FICTS mette inoltre a disposizione, con accesso gratuito per tutto il periodo dell’evento, oltre 27mila video a tema sportivo sulla piattaforma sportmoviestv.com.​

Domenica 1 gennaio sarà il Corpo Bandistico Città di Alassio a salutare il nuovo anno con un concerto itinerante che avrà inizio alle ore 15. Ma l’appuntamento più atteso sarà quello delle ore 18,30 quando dalla testa del Pontile Bestoso partirà il tradizionale spettacolo pirotecnico di Capodanno, suggestiva esplosione di luce nel cuore della Baia del Sole a far da contorno all’aperitivo del primo giorno del 2023. In caso di pioggia lo spettacolo pirotecnico si svolgerà il 2 gennaio alla stessa ora – aggiornamenti in tempo reale sulla pagina fb del Comune di Alassio.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *