Attualità

Il 26 novembre nei supermercati torna la Colletta alimentare

Ogni giorno il Banco Alimentare recupera eccedenze alimentari per distribuirle a strutture caritative che offrono pasti o pacchi alimentari a persone in difficoltà. Accanto all’operosa attività quotidiana la fondazione organizza la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. L’appuntamento quest’anno sarà per sabato 26 novembre con la 26esima edizione.
Nel 2021 nella diocesi di Savona-Noli sono stati raccolti 220 quintali di prodotti a lunga conservazione e coinvolti 400 volontari (riconoscibili dalla pettorina arancione) in 36 punti vendi. È possibile donare la spesa anche online: per informazioni consultare il sito web colletta.bancoalimentare.it.
Con la Colletta il Banco Alimentare aderisce alla VI Giornata Mondiale dei Poveri indetta da papa Francesco. “Quanti poveri genera l’insensatezza della guerra! – scrive il pontefice nel messaggio – Come membri della società civile manteniamo vivo il richiamo ai valori di libertà, responsabilità, fratellanza e solidarietà e come cristiani ritroviamo sempre nella carità, nella fede e nella speranza il fondamento del nostro essere e agire”.
“Davanti ai poveri non si fa retorica ma ci si rimbocca le maniche attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno – aggiunge – Non è l’attivismo che salva ma l’attenzione sincera e generosa. […] Nessuno può sentirsi esonerato dalla preoccupazione per i poveri e la giustizia sociale”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *