Attualità Imperia e provincia

Taggia, in arrivo 1,4 milioni di euro per la realizzazione del nuovo asilo nido all’ex caserme Revelli: confermato il finanziamento a valere sui fondi PNRR

In arrivo 1,4 milioni di euro per la realizzazione del nuovo asilo nido all’interno delle ex caserme Revelli di Taggia. La conferma è arrivata nelle scorse ore dal Ministero dell’Istruzione. L’importante progetto era stato accolto e inserito nelle graduatorie regionali per l’accesso alle risorse europee ‘Next Generation EU’, stanziate dal PNRR per il potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione.

Gli Uffici del Comune di Taggia aspettavano solo la conferma del finanziamento inerente al “Piano per asili nido e scuole dell’infanzia”; conferma oggi arrivata.

Il sindaco di Taggia, Mario Conio, dichiara: “Parliamo di un risultato epocale. Il nuovo asilo nido comprensoriale andrà a soddisfare le esigenze sia della nostra comunità sia dei comuni a noi vicini. Un’opera che porterà a compimento un percorso virtuoso intrapreso dalla mia amministrazione. Percorso che ha visto negli scorsi anni il miglioramento dei servizi offerti dal nido ‘Girotondo’, e oggi vede quest’altro fondamentale risultato. Un successo che permetterà al nostro Comune di offrire un servizio di eccellenza.”

“Il progetto – prosegue il primo cittadino – prevede un nuovo edificio a misura di bambino che troverà posto all’interno delle ex caserme. Realizzato su un unico piano, sarà una struttura all’avanguardia; lo spazio ideale per far cresce i nostri figli.”

Il nuovo nido ospiterà fino a 50 bambini. L’aggiudicazione dei lavori avverrà entro il 31 marzo 2023 e i lavori termineranno entro dicembre 2025.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *