Genova Politica

Ansaldo Energia, presidente Toti: “Azienda strategica per il Paese. Istituzioni pronte a chiedere un confronto allargato”

“Hanno ragione i nostri sindacati quando dicono che Ansaldo Energia è un’azienda strategica non solo per il nostro territorio ma per l’intero Paese, ne siamo tutti convinti e ne è convinto anche l’azionista Cassa Deposito e Prestiti con cui siamo in costante contatto.

In questo momento però sarebbe opportuno attendere l’insediamento del nuovo Governo e in quel momento saremo i primi, insieme a tutte le istituzioni del territorio profondamente convinte della necessità della sopravvivenza e del rilancio dell’azienda, a chiedere un confronto allargato alle parti sociali e a tutti gli attori coinvolti.

Nel frattempo Cassa Deposito e Prestiti sta lavorando con il sistema bancario, che è quello che chiedono i sindacati, mentre il management sta perfezionando un piano industriale di cui Ansaldo ha bisogno”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito alla protesta dei lavoratori di Ansaldo Energia.

“La preoccupazione dei lavoratori è assolutamente legittima – ha aggiunto il presidente Toti -, credo tuttavia che la protesta non possa essere accompagnata da manifestazioni e gesti che ledono la libertà e la dignità del lavoro altrui.

Bloccare la città in questo momento è qualcosa che va oltre l’esercizio del diritto di conoscere il proprio futuro perché in questa città lavorano anche altri cittadini”.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *