Sport

Calcio, è già “derby” salvezza tra Spezia e Sampdoria

Sarà scontro salvezza al “Picco” in occasione del derby regionale tra Spezia e Sampdoria. La partita avrà una valenza determinante per i blucerchiati che hanno raccolto fin qui la miseria di 2 punti in 6 partite finendo al penultimo posto in classifica, migliore l’avvio dello Spezia che ha vinto una sola volta in casa contro il Bologna, pareggiando con il Sassuolo e perdendo le altre tre: per le “Aquile” sono 5 i punti ottenuti fin qui. Entrambe le compagini hanno problemi simili: difesa  debole e attacco che non punge. Gotti deve valutare le condizioni di Verde ma è lunga l’elenco di indisponibili: Amian, Antiste, Ferrer e Maldini. Nella Sampdoria, Marco Giampaolo deve rinunciare a De Luca e Winks, il tecnico blucerchiato riproporrà gli stessi undici che non hanno sfigurato con il Milan. Al “Picco” saranno presenti 1500 tifosi della Sampdoria in un clima che si annuncia di tensione tra le due tifoserie ormai rivali dopo un lungo periodo di amicizia e gemellaggio. A tale scopo è stato intensificato il sistema di sicurezza con l’utilizzo di più steward ai tornelli.

Spezia (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Nikolaou; Holm, Kovalenko, Bourabia, Bastoni, Reca; Gyasi, Nzola.

Sampdoria (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Murillo, Augello; Vieira, Rincon, Verre; Sabiri, Djuricic; Caputo.

I PRECEDENTI

Vittorie Spezia:    2  (ultima nel gennaio 2022, 1-0)

Pareggi            :    0

Vittorie Sampdoria:  0

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *