Cronaca Genova e provincia

Uomo trovato morto a Portofino, autorizzata l’autopsia per risalire alle cause della morte

Sarà l’autopsia a decifrare le cause della morte di un uomo ritrovato due giorni fa a Portofino in un canale del Rio Fondaco. Il corpo, in avanzato stato di putrefazione, non ha ancora consentito di risalire all’identità della persona. E’ possibile che si tratti di un clochard. A dare l’allarme due sere fa sono stati alcuni passanti che hanno percepito il forte odore di  putrefazione, i carabinieri durante un primo sopralluogo hanno rinvenuto oggetti personali e portafogli in uno zaino.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *