Cronaca Genova In Primo Piano

DAD, esposto in Procura da parte del Comitato dei genitori contro la Regione Liguria

Con l’ipotesi di reato di interruzione di pubblico servizio, le associazioni Riapriamo la scuola della Costituzione e Giuristi democratici depositeranno un esposto in procura a Genova contro l’ordinanza regionale che ha autorizzato la DAD.

“Vogliamo denunciare l’inutile sacrificio imposto a una generazione di studenti delle scuole superiori, chiuse da oltre un anno sostituite dalla Didattica A Distanza, che più passa il tempo e più diventa disumana.
L’Italia è all’ultimo posto in Europa ed è tra i primi al mondo per durata di chiusura totale ed indiscriminata delle scuole superiori”.
“La Regione Liguria ha imposto nel corso della pandemia misure costantemente e drasticamente più restrittive di quelle stabilite dal governo nazionale, chiudendo al 100% le scuole superiori, anche in periodi nei quali lo Stato ne consentiva una frequentazione in presenza fino al 75%.
L’unica risposta alla pandemia degli enti locali è stata quella di chiudere le scuole”.
“Nell’esposto inviteremo la magistratura ad accertare se le amministrazioni locali possano ritenersi responsabili di una grave violazione del diritto all’istruzione e della salute dei ragazzi, e la possibile configurazione dei reati di abuso d’ufficio, interruzione di pubblico servizio, falso in atto pubblico, omissione di atti d’ufficio in capo ai responsabili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *