Cronaca In Primo Piano

Coronavirus, accordo per testa rapidi gratuiti in Liguria dai medici di base

Via libera all’accordo tra Regione Liguria e medici di medicina generale che hanno siglato un’intesaper l’effettuazione dei tamponi rapidi per diagnosticare il COVID. Lo hanno annunciato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il commissario di Alisa Walter Locatelli e il presidente dell’Ordine dei medici di Genova Alessandro Bonsignore.
    Gli esami saranno realizzati in spazi predisposti dalle Asl, negli studi dei medici di base o in alcuni casi direttamente a domicilio e saranno gratuiti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *