IL GENERALE ANTONIO RADOGNA RITORNA NEL SAVONA

.  Si rivede a Savona una vecchia conoscenza del calcio e dello sport non solo cittadino ma anche nazionale. Si tratta del generale Antonio Radogna ex comandante della caserma Bligny (oggi il sito ospita l’Università) dal 1989 al 91 al tempo dell’arrivo degli albanesi e team manager del Savona calcio  dal 92 a l 95 quando in sella c’era proprio il duo Grenno -Arcuri.  Il suo ruolo nella neonata società ASD Savona capitanata da Enzo Grenno è ancora da definire. Collaboratore dell’Arezzo ai tempi di mister Graziani, personaggio di spicco della pallanuoto nazionale, il “generale” oggi team manager della squadra nazionale femminile di nuoto dell’Argentario, campione d’Europa e del mondo, è un profondo conoscitore, tra le altre cose,  dello stadio Bacigalupo e dei suoi problemi strutturali. Sarebbe un uomo immagine d’eccezione, un vero valore aggiunto dal punto di vista della rappresentanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi