Economia Laigueglia

Laigueglia, prorogata la scadenza di Cosap e imposta comunale sulla pubblicità

“Tali misure appaiono dovute in questo frangente, in cui l’Amministrazione tutta è particolarmente vicina alla comunità ed alle persone che hanno attività produttive sul territorio“, ha detto il sindaco Sasso- Dal Verme

Nel ricordare la scrupolosa osservanza delle misure impartite a livello nazionale dalle autorità preposte, volte a contenere la diffusione del Coronavirus, le quali invitano ad utilizzare presidi e precauzioni a tutela della propria e altrui salute, l’amministrazione comunale di Laigueglia fa sapere di aver adottato in data odierna una proroga dell’imposta comunale sulla pubblicità e del Cosap (Canone di occupazione spazi ed aree pubbliche).

Più precisamente, la Giunta Comunale ha deliberato la proroga al mese di agosto 2020 le scadenze relative al pagamento annuale dell’imposta comunale sulla pubblicità con scadenza gennaio 2020 e del Cosap con scadenza 31 marzo 2020. Questo per andare incontro ai commercianti che – si legge nel testo della deliberazione – hanno subito un calo di vendite nelle loro attività.

“Tali misure appaiono dovute in questo frangente, in cui l’Amministrazione tutta è particolarmente vicina alla comunità ed alle persone che hanno attività produttive sul territorio, soggette a limitazioni per forza maggiore, e vogliono essere anche di incoraggiamento e fiducia in una prossima, positiva risoluzione e conseguente ripresa dell’economia” commenta il sindaco Roberto Sasso del Verme. 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *