Cronaca

Aurelia Bis: in via di smontaggio i pezzi della fresa per lo scavo delle gallerie

Savona. In questi giorni la struttura gigantesca della Tarex – Demag CC6800, la gru più grande del mondo sta catturando l’attenzione di tanti cittadini nel quartiere Rusca a Savona. Sono i tecnici della Vernazza autogru, impegnati a sollevare e portare via le pesanti parti che compongono la fresa tedesca Harrenknecht-Brunnhuber, che ha consentito di scavare la galleria e contemporaneamente a realizzare il rivestimento della volta per una lunghezza di 1125 metri circa. Questo tratto sommato agli altri due tunnel già ultimati porta a 3900 metri il totale delle opere di scavo dell’Aurelia Bis.. Cominciata nel 2013 e costata 240 milioni di euro, l’opera dovrebbe essere terminata entro il prossimo anno.

Informazioni sull'autore del post