Attualità Finale Ligure

Inaugurazione di via Porro a Finalmarina


Finale Ligure. Tutto pronto per l’inaugurazione di via Porro. Sabato mattina alle 12 previsto il taglio del nastro all’interno del nuovo evento Agrumare, la festa degli agrumi che sabato 11 e domenica 12 febbraio trasformerà una parte del rione di Pia in un giardino, con attività agricole e commercianti della zona che ravviveranno Pia.
“Intervento fortemente voluto dalla mia amministrazione, promesso in campagna elettorale ed oggi all’inizio della sua concretizzazione – commenta il Sindaco Frascherelli, che non nasconde l’orgoglio nel presentare la conclusione della prima opera di riqualificazione di Pia – “Siamo partiti da via Porro e continueremo a fine stagione con via Drione e via Molinetti. Abbattimento barriere architettoniche, nuovo arredo urbano e punti luce. Per il Rione di Pia stiamo puntando ad una vera riqualificazione, ci vorrà del tempo ma siamo certi che dopo gli investimenti del Pubblico ci saranno anche quelli dei privati che vorranno tornare a credere in questa parte di Finale Ligure che negli ultimi anni ha visto la chiusura di alcune attività. Ci crediamo molto”.
La Giunta Frascherelli l’anno scorso ha investito risorse per uno studio del traffico su Pia, ha dedicato risorse per una serie di interventi che oltre alla zona commerciale prevederanno il rifacimento della zona a mare e della Piazza Abbazia. Proprio su questa a gennaio si è concluso il concorso di idee che nelle prossime settimane sarà valutato da una apposita commissione.
“A breve concluderemo anche la nuova Rotonda in zona Castelletto” aggiunge l’Assessore Guzzi, che non nasconde l’affetto del suo Rione di appartenenza “Dopo aver rivisto il progetto con alcune modifiche ed integrazioni abbiamo appaltato l’opera.
c.s.
Tutto pronto per l’inaugurazione di via Porro. Sabato mattina alle 12 previsto il taglio del nastro all’interno del nuovo evento Agrumare, la festa degli agrumi che sabato 11 e domenica 12 febbraio trasformerà una parte del rione di Pia in un giardino, con attività agricole e commercianti della zona che ravviveranno Pia.
“Intervento fortemente voluto dalla mia amministrazione, promesso in campagna elettorale ed oggi all’inizio della sua concretizzazione – commenta il Sindaco Frascherelli, che non nasconde l’orgoglio nel presentare la conclusione della prima opera di riqualificazione di Pia – “Siamo partiti da via Porro e continueremo a fine stagione con via Drione e via Molinetti. Abbattimento barriere architettoniche, nuovo arredo urbano e punti luce. Per il Rione di Pia stiamo puntando ad una vera riqualificazione, ci vorrà del tempo ma siamo certi che dopo gli investimenti del Pubblico ci saranno anche quelli dei privati che vorranno tornare a credere in questa parte di Finale Ligure che negli ultimi anni ha visto la chiusura di alcune attività. Ci crediamo molto”.
La Giunta Frascherelli l’anno scorso ha investito risorse per uno studio del traffico su Pia, ha dedicato risorse per una serie di interventi che oltre alla zona commerciale prevederanno il rifacimento della zona a mare e della Piazza Abbazia. Proprio su questa a gennaio si è concluso il concorso di idee che nelle prossime settimane sarà valutato da una apposita commissione.
“A breve concluderemo anche la nuova Rotonda in zona Castelletto” aggiunge l’Assessore Guzzi, che non nasconde l’affetto del suo Rione di appartenenza “Dopo aver rivisto il progetto con alcune modifiche ed integrazioni abbiamo appaltato l’opera.
 

Informazioni sull'autore del post