Lavoratori Piaggio non capiscono la cassa

Villanova. Assemblea e sciopero questa mattina alla Piaggio Aerospace di Villanova, azienda che ieri ha annunciato la messa in cassa integrazione di altri 200 lavoratori tra i siti di Villanova e Sestri Ponente che si andranno ad aggiungere ad altri 150 lavoratori già in cassa. Dura la reazione di lavoratori e sindacati: “Noi non capiamo questa decisione da parte del gruppo che ci pare del tutto unilaterale e ingiustificata.
Le commesse per il 2016 ci sono, uno stabilimento nuovo di zecca a Villanova pure e poi fino ad oggi la dirigenza ci aveva fatto presupporre un altro scenario. Siamo preoccupati per il futuro e per i nostri stipendi”.

Condividi ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi