Genova Politica

Regione Liguria, Mozione di sfiducia. Assessore Sartori: “Dalla Maggioranza grande senso di responsabilità”

“La maggioranza in consiglio regionale, che ha votato contro la mozione di sfiducia, ha dimostrato un grande senso di responsabilità nei confronti degli elettori che hanno espresso la coalizione di centrodestra e di conseguenza questa giunta regionale. Far cadere un’assemblea democraticamente eletta, e con essa un governo regionale, a seguito di un’inchiesta giudiziaria che non è ancora conclusa sarebbe stato un pessimo segnale. L’attività della Regione, come ha detto anche il presidente ad interim Alessandro Piana, va avanti senza sosta perché dobbiamo proseguire il lavoro iniziato nel 2015 come da mandato degli elettori liguri. In questi anni, insieme al mio predecessore Gianni Berrino, abbiamo fatto un lavoro enorme nel campo del Turismo facendo della Liguria una delle mete più gettonate, nel campo dei Trasporti con i nuovi treni che hanno notevolmente abbassato l’età media della flotta regionale e nel campo delle politiche occupazionali con bonus assunzionali alle nostre imprese, i nuovi Centri per l’impiego e la sottoscrizione di importanti accordi con diversi Comuni e gli Enti bilaterali del terziario e del turismo”. Così l’assessore Augusto Sartori di Fratelli d’Italia a margine del consiglio regionale odierno.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *