Genova Sport

Calcio, il Genoa vuole tornare alla vittoria: quota 40 nel mirino, ma il Frosinone non può sbagliare

Dopo l’immeritata sconfitta di San Siro contro l’Inter, il Genoa ha immediatamente risposto disputando una gara molto gagliarda sul campo della Juventus, portando a casa un ottimo pareggio. Per i rossoblu, adesso, c’è la possibilità di riprendere il filo con la vittoria che manca da 3 partite per mettere definitivamente in sicurezza la classifica e tentare l’assalto alla parte sinistra della classifica. Battere il Frosinone non dovrebbe essere un’impresa ardua per i rossoblu, la squadra gialloazzurra in trasferta è una vero e proprio disastro: solo 3 punti ottenuti con tre pareggi a: Udine, Verona e Salerno. La squadra ciociara precipitata in piena zona retrocessione ha però necessità di rilanciarsi e potrebbe diventare un cliente difficile. Gli ospiti arriveranno al “Ferraris” in emergenza organico: Marchizza, Kalaj  ed Harroui  sono infortunati. Oyono, Bonifazi e Lusuardi sono in dubbio. Nel Genoa, fuori Martin per infortunipo mentre rientra dalla squalifica Sabelli

GENOA (3-5-2) Martinez; De Winter, Vogliacco, Vasquez; Sabelli, Strootman, Badelj, Frendrup, Messias; Gudmundsson, Retegui.
FROSINONE (4-3-3) Turati; Lirola, Okoli, S.Romagnoli, Zortea; Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini; Soulé, Cheddira, Seck.

I PRECEDENTI

Vittorie Genoa: 3  (ultima nel dicembre 2022, 1-0)

Pareggi            : 1

Vittorie Frosinone: 0

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *