La Spezia e provincia Sport

Calcio, Spezia flop: clamorosa sconfitta casalinga contro la Feralpi

Spezia incredibile! In una serata pessima butta tutti i progressi dimostrati nelle ultime 5 gare perdendo clamorosamente in casa contro la Feralpi e restando meritatamente in zona retrocessione. La squadra lombarda coglie tre punti colmi di speranza e ottimismo per il futuro, punti che valgono triplo in quanto ottenuti contro una squadra in corsa per la salvezza. Non serve a nulla la partenza sprint dei padroni di casa che vanno alla conclusione per due volte nei primi 6 minuti. LA Feralpi è però presente a sè stessa e va in goal al 13′ con Manzari ma il VAR cancella la rete per un fuorigioco. Esposito al 25′ costringe Pizzignacco alla super parata ma sono gli ospiti a passare al 38′ con Felici che sfrutta la sponda in piena area di un compagno. Tre minuti dopo, Falcinelli ha il pallone del pareggio ma la conclusione dell’attaccante va di pochissimo fuori. Nella ripresa lo Spezia schiaccia il piede sull’acceleratore ma spreca l’impossibile in area di rigore con Pizzignacco che si esalta in almeno due occasioni, gli ospiti agiscono di rimessa e realizzano il raddoppio con La Mantia al 76′ sugli sviluppi di un corner. La rete spegne definitivamente la squadra di D’Angelo che torna, come nel gioco dell’oca, alla casella di partenza. E alle porte c’è la trasferta di Bari.

Spezia – Feralpisalò: 0-2;

Reti: 38′ Felici, 76′ La Mantia

SPEZIA (4-3-1-2): Zoet; Mateju, Hristov, Nikolaou, Vignali (58′ Nagy); Cassata, S.Esposito (81′ P. Esposito), Jagiello (71′ Bandinelli); Verde (71′ Cipot); Moro, Falcinelli (58′ Falcinelli).

FERALPISALO’ (4-2-3-1): Pizzignacco; Bergonzi, Balestrero, Ceppitelli (45′ Pilati), Tonetto; Kourfalidis, Fiordilino; Manzari (81′ Pietrelli), Di Molfetta (71′ Zennaro), Felici (81′ Letizia); La Mantia.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *