Agenda Albenga Cultura e Spettacoli

Albenga, torna la “Fionda”: appuntamento il prossimo 20 aprile

Ad Albenga la primavera è la stagione della Fionda. I Fieui di caruggi sono già al lavoro per questo evento attesissimo, divenuto nel tempo di risonanza nazionale.

Del resto, per comprendere il valore del Premio Fionda di legno basta scorrere l’elenco dei vincitori: 2007 Antonio Ricci, 2008 Balbontin-Ceccon-Casalino, 2009 Fabrizio De André, 2010 Paolo Villaggio, 2011 Milena Gabanelli, 2012 Roberto Vecchioni, 2012 bis Don Gallo, 2013 Carlìn Petrini, 2014 don Mazzi, 2015 Fiorella Mannoia, 2016 Javier Zanetti, 2017 Brunello Cucinelli e I Nomadi, 2018 Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, 2018 bis Enrico Brignano, 2019 Don Ciotti, 2020 Antonio Albanese, 2021 Eroi del Covid, 2022 Sigfrido Ranucci, 2023 Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.

Chi succederà dunque alla formidabile coppia Greggio – Iacchetti che nel 2023 hanno regalato risate e divertimento, ma anche commozione e solidarietà agli spettatori del Teatro Ambra? Come sempre si apre il toto-fionda e i terribili Fieui non lasciano trapelare indizi. Si limitano a un: “Sarà una bella Fionda!Tosta!”.

Intanto è stata resa nota la data: sabato 20 Aprile. Quello sarà il giorno in cui Antonio Ricci, grande capo dei monelli dei vicoli ingauni, consegnerà l’ambita Fionda al misterioso (per ora) vincitore.

Come di consueto, sarà possibile prenotare un posto numerato per assistere alla consegna-spettacolo del Premio con un’offerta a scopo benefico destinata totalmente a un Ente o a una Associazione indicati dal vincitore del Premio Fionda di legno 2024. Le prenotazioni si apriranno sabato 9 marzo e a breve verranno indicate le modalità.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *