Genova e provincia Sport

Calcio, Sampdoria: contro l’Udinese ultima possibilità di risalita

Sarà l’ultimissima spiaggia per la Sampdoria di rientrare i gioco per la salvezza. Le due sconfitte contro Napoli ed Empoli, al di là, del punteggio e degli episodi costantemente a sfavore hanno dimostrato che la squadra è viva e per nulla rassegnata alla retrocessione. Serve però un colpo di coda per riaprire i giochi. La situazione societaria non aiuta neppure sul campo alla luce dei continui errori arbitrali sempre a carico dei blucerchiati che ad Empoli si sono visti negare da una bizzarra interpretazione delle immagini VAR un pareggio meritato sul campo. I numeri sono drammatici; 9 punti in tutto il girone di andata sono una quota troppo bassa per tentare la scalata ma le difficoltà di Sassuolo e Salernitana potrebbero lasciare spiragli, l’attacco non funziona, la difesa imbarca meno goal rispetto al passato ma è comunque troppo debole per dare garanzie. Insomma, un quadro disperato, a cui si proverà a dare tinte meno cupe. L’Udinese dopo un avvio promettente ha rallentato il passo e nelle ultime 8 gare ha totalizzato solo 4 punti e non vince in campionato dall’8° giornata  quando superò il Torino. Una squadra, dunque, in difficoltà, ma che può contare su una classifica rassicurante. I blucerchiati non vincono una partita in casa da quasi un anno: (4-1 all Fiorentina nel maggio 2022). Fischio d’inizio alle 12.30.

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Colley, Nuytinck, Amione; Leris, Vieira, Rincon, Augello; Djuricic; Gabbiadini, Lammers. All.: Dejan Stankovic

 Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra, Lovric, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Success. All.: Andrea Sottil

I PRECEDENTI

Vittorie Sampdoria: 23  (ultima nel gennaio 2021, 2-1)

Pareggi                :  13

Vittorie Udinese   :   5  (ultima nel dicembre 2012, 0-2)

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *