Cultura e Spettacoli

Il marchio internazionale del produttore italiano Francesco Borbone si espande in Europa

Il 27enne Francesco Borbone, CEO e Fondatore del marchio Internazionale House Club Set, annuncia in un intervista online l’arrivo dei suoi progetti anche nei paesi dell’Europa settentrionale:
Finlandia, Svezia e Romania.
<< Questo è un progresso importante per noi e per il format, che porterà futuri sviluppi, raggiungendo nuovi obbiettivi e sopratutto nuovi contenuti esclusivi per tutte le Radio Europee >> afferma Francesco.
House Club Set è un format e syndicator Italiano nato nel 2012, trasmesso su oltre +120 radio Fm e in dab+ solo in Italia e +50 emittenti sparse in Europa, Asia e America. Tutt’oggi il progetto distribuisce e edita in lingua inglese i migliori guest mix e radio show dei migliori dj producer di livello mondiale, collaborando con i migliori marchi Internazionali come Spinnin Records, Amsterdam Dance Event, 1001Tracklist e molte altre realtà del panorama di musica elettronica.
Inoltre Francesco scommette sul nuovo progetto Francese in collaborazione con l’etichetta discografica indipendente Jango Music Records, creando il primo ufficiale spin-off HCS – Jango Radio, disponibile in Italia sul circuito radiofonico Full Nation, in Inghilterra su 1 Mix Radio, in Finlandia su DoubleClap Radio, in Romania su Space Fm, in Svezia sul Network storico DI.FM e
in Streaming su mixcloud.com/houseclubset e il sito svedese di.fm.
Con il nuovo sistema multimediale MFI – Music For Italy, i marchi di Francesco riescono a contrastare il problema competitor italiano, creando delle doppie programmazioni e differenziando il roster artisti in diversi paesi. Per esempio, in Europa settentrionale House Club Set trasmette i dj producer Purple Disco Machine, Vintage Culture e Oliver Heldens non accessibili in Italia.
Infine il fondatore del marchio dichiara:
<< House Club Set è una nuova realtà Italiana pronta a collaborare con qualsiasi gruppo o marchio nazionale che sia Magazine, Social, Tv e Radio. Per noi non esiste la competizione! Siamo qui per fare gruppo, per fare la differenza e creare una grande sinergia cross-multimediale. >>

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *