Cronaca Genova e provincia

Torriglia, vendono pezzi di ricambio su internet truffando i clienti: denunciati

Due giovani di 23 e 30 anni di nazionalità italiana sono stati denunciati dai Carabinieri per truffa aggravata in rete. I due hanno tentato di truffare alcuni clienti attraverso la vendita di articoli on line di pezzi di ricambio per auto. La truffa, commessa ai danni di utenti, ammonta a 350 euro.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *