La Spezia e provincia Sport

Calcio, lo Spezia stecca con la Cremonese: al “Picco” è solo 2-2

Pareggio faticoso per lo Spezia che soffre e ribalta la partita con la Cremonese ma alla fine deve accontentarsi di un pareggio che muove la classifica ma non dà la svolta attesa in classifica per la squadra ligure. La gara è subito in salita per le aquile che subiscono il vantaggio ospite dopo soli 2′ con Dessers che da pochi centimetri segna la rete grigiorossa. Lo Spezia reagisce e impiega 17′ a trovare il pareggio con Nzola che dal limite dell’area batte Carnesecchi. Passano tre minuti e la squadra ligure ribalta la partita: Holm in mischia porta in vantaggio i suoi. La partita è avvincente e ricca di capovolgimenti di fronte con Meitè che poco dopo la mezz’ora sfiora il 2-2 con un tiro a fil di palo. A inizio ripresa la Cremonese pareggia: al 7′ Pickel sfrutta un cross perfetto di Sernicola battendo Dragowski. Adesso è la squadra di Alvini a fare la partita: al 56′ Ascacibar impegna Dragowski con un tiro che viene parato a stento dall’estremo difensore ligure. Lo Spezia soffre e la Cremonese spinge ma è la squadra di Gotti che al 79′ con Maldini  che impegna Carnesecchi.

Spezia-Cremonese 2-2

Reti: 2′ Dessers (C); 17′ Nzola (S); 22′ Holm (S); 52′ Pickel (C)

SPEZIA (4-1-4-1): Dragowski; Amian, Ampadu, Caldara, Nikolaou; Kiwior; Holm, Agudelo, Bourabia, Gyasi; Nzola. All. Gotti

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri; Castagnetti, Pickel; Okereke, Meité, Zanimacchia; Dessers. All. Alvini

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *