Alassio Sport

Alassio, Torna il “Footgolf in spiaggia” in versione web a sostegno di AIRC

Nell’ambito del programma “Alassio Christmas Town” ed in occasione della tradizionale “Befana del Subacqueo”, torna l’evento “Footgolf in spiaggia – 12 buche X 12 befane”. Giunta alla sua sesta edizione, la manifestazione goliardico‐sportiva sarà come sempre a scopo benefico ed il ricavato andrà a favore delle
borse di studio «Le Falchette di Airc».

Al termine di una lunga riunione si è deciso che l’evento “Footgolf” si farà, ma a porte chiuse, sulla spiaggia Cnam del Porto di Alassio e lungo la spiaggia libera dell’area di S. Anna. Sarà trasmesso via web e potranno partecipare di persona i soli “giocatori”, oltre allo staff tecnico ed organizzativo che garantirà il rispetto
delle normative anti Covid vigenti e le riprese. In città invece sarà allestito uno stand in Piazza Matteotti, nel villaggio di Babbo Natale, nei giorni 5 e 6 gennaio dalle ore 16.00 alle ore 19.00; presso lo stand si potranno acquistare prodotti vari forniti dalle aziende sponsor dell’evento il cui ricavato andrà, appunto, a sostegno
della Fondazione AIRC.

“Proprio per questa ragione ‐ spiega Roberta Zucchinetti, Presidente del Consiglio con delega allo Sport che patrocina l’evento ‐ abbiamo voluto andare avanti e trovare una soluzione che, nel rispetto delle nuove indicazioni contenute nel Decreto Festività, garantisse sicurezza e spettacolo. La soluzione è stata proposta
dall’Agenzia «Eccoci » che da sei anni organizza la manifestazione. La formula di gioco resterà invariata e la regia di Massimo Fornasier renderà fruibile l’evento sui social”. Lo speciale sull’evento verrà diffuso sul network nazionale di Tgevents Television (Canale Italia 83 con replica sul canale 156 e su BOOM CHANNEL
canale 68) oltre che su alcuni canali Sky.

All’evento partecipano grandi campioni dello sport Italiano, personaggi della Tv e del giornalismo che si sfideranno sull’arenile alassino giocando a golf con il solo utilizzo dei piedi per dirigere verso la buca il pallone con meno tocchi possibili…da qui il nome “Footgolf in spiaggia”. Un percorso di 12 buche + 1 (la
buca Jolly posizionata in mare per l’ultimo colpo shock) presiedute da originali e variopinte befane. Già confermata la presenza di Evaristo Beccalossi, Beppe Dossena, Diego Fuser, Marco Osio, Stefano Tacconi, Paolo Monelli, Luigi Gualco, Nazzareno Canuti, Alessandro Scanziani, le ex glorie del Torino Calcio (Nello
Santin, Giuseppe Pallavicini, Natalino Fossati, Enrico Albrigi), Claudio Chiappucci (ciclista), Bruno Zanoni (ciclista), Angelo Bonfrisco (ex arbitro serie A), Gennaro Di Napoli (ex mezzofondista Italiano), Marco Carena (cabarettista‐musicista), Giampiero Perone (cabarettista Colorado), Nick The Night Fly (musicista e
dj Radio Monte Carlo), Fabrizio Nonis (Beker Re della carne), Moreno Donadoni (rapper – vincitore di Amici), oltre che ai giocatori professionisti del Footgolf (Lega Nazionale FootGolf, FootGolf Motta Treviso, FootGolf Liguria, Associazione Italiana FootGolf).
Il programma avrà inizio alle 10.00, quando dal mare arriverà la tradizionale Befana del Subacqueo: la bizzarra vecchina infatti ogni anno giunge ad Alassio, non già volando sulla vecchia scopa, ma via mare emergendo dalle acque della Baia del Sole. Per lei quest’anno solo una piccola deviazione di percorso:
emergerà davanti alla spiaggia del Cnam all’interno del Porto Turistico Luca Ferrari, anziché nei pressi del Pontile Bestoso per evitare di creare assembramenti. I più piccoli potranno seguire le peripezie acquatiche della befana sugli schermi degli smartphone e dei tablet dei loro genitori.

Sbarcata la befana del subacqueo e le 12 befane della Marcia Acquatica, si procederà con il calcio d’inizio del Footgolf in spiaggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.