Andora Cultura e Spettacoli

Andora, ancora pochi biglietti disponibili per l’Endless Summer con Fiorella Mannoia

C’è ancora una possibilità per conquistare un tagliando per l’Endless Summer, l’evento di fine estate organizzato dal comune di Andora che, sabato 11 settembre, alle ore 21.30, propone il concerto, ad ingresso libero, di Fiorella Mannoia. Nei giorni scorsi, il portale per le prenotazioni (https://prenotazioniandora.it/) è stato letteralmente preso d’assolto. Più di 140.000 il totale dei tentativi di accesso, 54mila dei quali solo ieri, con circa 11mila pagine aperte per cercare di conquistare i biglietti. Fino ad ora sono stati distribuiti 1500 tagliandi. Venerdì pomeriggio, dalle ore 13, sarà aperta la prenotazione dei posti ancora disponibili nell’ultimo settore. Vista la grande richiesta di tagliandi si sta valutando l’opportunità di ampliare la platea.

C’è davvero grande attesa e molto entusiasmo intorno a questo evento musicale – ha dichiarato il sindaco di Andora, Mauro Demichelis – Fiorella Mannoia è un’interprete amata e apprezzata da un vastissimo pubblico. Ospitare la chiusura del suo tour dà ad Andora l’opportunità di invitare i turisti a trascorrere un ulteriore fine settimana da noi e di essere fra le località che riaprono alla musica e ai grandi eventi, tanto attesi dopo il lungo stop causato dalla pandemia. Le rigorose normative contro la diffusione del covid-19 non ci permettono di accogliere tutti, ma abbiamo lavorato per regalare una serata speciale al maggior numero di persone possibile”.

Nell’area denominata del Luna park di via Vespucci dove si svolgerà il concerto, fervono i preparativi che termineranno venerdì con il posizionamento delle sedie. Come da normativa contro la diffusione del Covid, l’area spettacolo sarà chiusa, non potranno esservi persone in piedi se non le maestranze e l’accesso sarà permesso solo ai possessori dei tagliandi e del Green Pass. Via Vespucci e via Sant’Angela saranno chiuse al traffico veicolare. I cancelli saranno aperti alle 17 e chiusi alle 20.30.

Al fine di evitare gli assembramenti, il pubblico dovrà accedere da due ingressi separati, posti lungo via Vespucci: i possessori dei biglietti dei settori 1 e 2 entreranno da via Vespucci, lato monte, all’altezza del palco. Da qui potranno entrare anche le persone disabili in carrozzina. Chi è in possesso dei tagliandi per i restanti settori dovrà utilizzare l’ingresso di via Vespucci (lato mare) situato poco dopo la sede della Croce Bianca.

Essendo obbligatorio il Green Pass, la farmacia comunale Val Merula di Molino Nuovo ad Andora è a disposizione, entro gli orari di servizio, per quanti necessitassero di fare il tampone.

Andora dispone di molte aree parcheggio, tutte gratuite: in via Marco Polo, Via dei Mille, Piazza Santa Maria, lungo via Clavesana, la via Aurelia, via Colombo, via e Piazza Doria, piazza Caduti di Nassiriya, in largo Milano nel piazzale attiguo a Palazzo Tagliaferro e al fondo di Via Cavour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *