Autostrade, il programma dei cantieri nel fine settimana: stop ai disagi dall’8 agosto

Sono ancora presenti alcuni by-pass fissi che consentono il flusso di veicoli, escludendo così la possibilità di chiusura diurna delle tratte che resteranno ancora interessate, fino ai primi giorni di agosto, da cantieri di manutenzione sulle gallerie, dove sono stati identificati prevalentemente difetti costruttivi. Gli stessi verranno progressivamente rimossi, fino al termine delle attività di cantiere, al momento stimato per l’8 agosto.

Si ricorda che sono chiuse, in modalità continuativa:
-sulla A10 Genova-Savona, la stazione di Genova Pegli, in entrata verso Genova e in uscita per chi proviene da Savona; -sulla A10 Genova-Savona, la stazione di Genova Pra’, in entrata verso Genova.

Si segnala che nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 agosto, non è prevista alcuna chiusura in area ligure.

Nella notte tra venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto:

A7 Serravalle-Genova
-chiusura, con orario 22:00-6:00, della stazione di Vignole Borbera in entrata verso Milano. In alternativa, si consiglia di utilizzare la stazione di Serravalle Scrivia;
-chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante e Genova ovest, verso Genova. In alternativa, chi da Milano è diretto verso Genova, potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto, oppure proseguire per essere obbligatoriamente deviato in A12, dove uscire alla stazione di Genova Nervi. A chi proviene da Livorno ed è diretto a Genova, si consiglia di uscire alla stazione di Genova Nervi.

A12 Genova-Sestri Levante
-chiusura, con orario 22:00-6:00, della stazione di Genova est, in entrata e in uscita, verso e da entrambe le direzioni. In alternativa si consiglia di utilizzare:
la barriera di Genova ovest, in entrata verso Milano e Livorno;
la stazione di Genova Nervi, in uscita a chi proviene da Livorno ed è diretto verso Genova.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura, con orario 2:00-6:00, del tratto compreso tra Ovada e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona, verso Genova. In alternativa, chi da Alessandria è diretto verso Genova, potrà uscire alla stazione di Ovada ed immettersi sulla SP456 del Turchino, da cui proseguire verso il capoluogo ligure. Si segnala che, sulla SP456 del Turchino, vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, ai mezzi pesanti si consiglia di proseguire lungo la Diramazione Predosa-Bettole, da cui immettersi in A7 Serravalle-Genova, in direzione Genova, dove uscire alla stazione di Genova Bolzaneto e raggiungere il capoluogo ligure attraverso la viabilità ordinaria.

Nella notte tra sabato 1 e domenica 2 agosto:

A7 Serravalle-Genova
-chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A12 Genova-Sestri Levante e Genova ovest, verso Genova. In alternativa, chi da Milano è diretto verso Genova, potrà uscire alla stazione di Genova Bolzaneto, oppure proseguire per essere obbligatoriamente deviato in A12, dove uscire alla stazione di Genova est. Ai mezzi leggeri, provenienti da Livorno e diretti a Genova, si consiglia di uscire alla stazione di Genova est; per i mezzi pesanti il consiglio è di uscire stazione di Genova Nervi;
-chiusura, con orario 22:00-6:00, della stazione di Genova Bolzaneto, in uscita per chi proviene da Genova. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Genova est.

A10 Genova-Savona
-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, verso Savona. In alternativa si consiglia di utilizzare la viabilità ordinaria ed entrare in A10 alla stazione di Genova Pra’.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce
-chiusura, con orario 00:00-4:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Ovada, verso Alessandria/Gravellona Toce. In alternativa, chi da Genova è diretto verso Alessandria/Gravellona, dopo aver percorso la SP456 del Turchino, potrà entrare in A26 alla stazione di Ovada. Si segnala che, sulla SP456 del Turchino, vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, ai mezzi pesanti diretti in A26 verso Alessandria, si consiglia di immettersi in A7 alla barriera di Genova ovest, in direzione Milano e di proseguire sulla Diramazione Predosa-Bettole da cui procedere in A26, in direzione Alessandria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi