Cairo Montenotte Cronaca

Cairo, al via gli interventi di messa in sicurezza dell’ex polo chimico di Agrimont

I lavori possono andare in cantiere, con Arpal che vigilerà su una serie di monitoraggi delle acque di falda

L’ex polo chimico dell’Agrimont di San Giuseppe, in questi giorni deve fare i conti con la necessità di mettere in sicurezza l’edificio che ospitava la sottostazione di trasformazione dell’energia elettrica al servizio dello stabilimento. Dopo la chiusura dell’attività vennero eseguite analisi per accertare lo stato di inquinamento dell’area e avviate le procedure di bonifica. Dopo una seconda conferenza dei servizi, svoltasi a fine aprile, sono stati approvati gli interventi proposti da Edison (proprietaria dell’immobile). Arpal vigilerà su una serie di monitoraggi delle acque di falda, da effettuare prima delle opere di messa in sicurezza e poi, successivamente, con cadenza semestrale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *