Dopo il successo di Milano, Napoli e Genova arriva a Roma “Scoprire l’ignoto: navigatori italiani nel Basso Medioevo”

Il Comitato Lanzarotto Malocello Varazze ringrazia

Varazze. L’Universita’ degli Studi di Roma “Sapienza” valorizza il grande navigatore Lanzarotto Malocello, con una conferenza a tema: “Scoprire l’ignoto: navigatori italiani nel Basso Medioevo“.

L’atteso incontro seminariale con gli studenti della Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Storia Antropologia Religioni, piazzale Aldo Moro n.5, secondo piano aula n.22, si terrà alle ore 15:00 di giovedì 9 maggio 2019.

Dopo il significativo successo ottenuto a fine 2018 a Milano e Napoli, e lo scorso 15 aprile a Genova, con questo atteso incontro alla Sapienza di Roma proseguono le iniziative a fini divulgativi per l’anno in corso, merito e vanto del Comitato Promotore delle Celebrazioni del VII Centenario dell’importante scoperta il quale, in collaborazione con le Istituzioni Universitarie, è da tempo impegnato a valorizzare, finalmente, un personaggio ligure a cui spetta il merito di avere compiuto una memorabile impresa, purtroppo da secoli dimenticato.

Il Comitato Lanzarotto Malocello Varazze ringrazia l’Avv. Alfonso Licata e sostiene le varie sue iniziative intraprese sia in Italia che all’estero.

Introduce:

– ore 15,00 – Prof. Alfonso Marini (Preside Sapienza – Università di Roma) – Presentazioni e saluti.

– ore 15,30 – “Le scoperte geografiche bassomedievali“.

Interventi:

– Prof.ssa Eleonora Plebani (Sapienza – Università di Roma): “Status quaestionis e nuovi orizzonti“.

– Prof. Andrea Fara (Sapienza – Università di Roma): “Questioni economiche e interessi mercantili“.

– ore 16,30: Pausa.

ore 16,45: Avv. Alfonso Licata – “Origine e storia della famiglia Malocello“.

Il “Comitato Internazionale Promotore delle Celebrazioni del VII Centenario della scoperta di Lanzarote e delle Isole Canarie da parte del navigatore italiano Lanzarotto Malocello” rende noto che, nel quadro della programmazione degli eventi a fini divulgativi per l’anno in corso e per il prossimo anno 2020, in collaborazione con Istituzioni universitarie si terranno alcune conferenze del Presidente del Comitato Avv. Alfonso Licata sull’evento storico-geografico della scoperta delle Isole Canarie e dell’insigne scopritore italiano Lanzarotto Malocello, nativo di Varazze (Savona), che per primo si spinse a navigare in aperto oceano oltre le mitiche Colonne d’Ercole.

Nel corso dell’incontro seminariale con gli studenti del Dottorato in Storia, Antropologia e religioni, al quale assisteranno, tra gli altri, rappresentanze della Lega Navale Italiana , dell’Istituto del Nastro Azzurro e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia , saranno presentati i due libri dal titolo ”Lanzarotto Malocello, dall’Italia alle Canarie”, non in commercio, pubblicati in occasione delle celebrazioni del VII Centenario (il primo volume, di Alfonso Licata, edito dall’Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa nell’anno 2012 e, nel 2015 in versione bilingue italiano/inglese; il secondo volume, di Alfonso Licata e Fernando Acitelli, edito dalla Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana nel 2018).

I due volumi, destinati a studiosi, accademici, docenti nelle Università e negli Istituti scolastici di ogni ordine e grado possono essere richiesti, nei limiti delle copie disponibili, al Comitato Promotore scrivendo a presidenza@comitatomalocello.it oppure a info@comitatomalocello.it

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi