Attualità

Lavori di consolidamento al viadotto tra Vado e Bergeggi

Vado Ligure. Tempi difficili per gli automobilisti che intendono percorrere l’Aurelia tra Vado Ligure e Bergeggi. Da lunedì infatti sono cominciati i lavori di manutenzione straordinaria del viadotto al confine tra le due cittadine rivierasche. Un intervento complesso che prevede la rimozione dell’asfalto dalla soletta del ponte che costituisce parte integrante del viadotto per poterlo così meglio consolidare. Per questo la polizia municipale ha emesso un’ordinanza con la quale si prevede, almeno fino a fine ottobre, il senso unico di transito tra Bergeggi e il Levante savonese. Per raggiungere invece Bergeggi da Vado si dovrà percorrere l’Aurelia Bis. E tra i conducenti dei vari mezzi che circolano in zona non sono mancati i qui pro quo. Molti arrivati all’altezza della rotonda di Porto Vado sono dovuti tornare indietro. E’ comunque un intervento importante che il Comune ha chiesto di poter eseguire in un periodo diverso dall’estate come invece era intenzionata a fare Anas.
“Sarebbe stato un disastro – ha affermato il comandante della Municipale vadese Domenico Cerveno – con le correnti di traffico che transitano da noi sarebbe stato molto difficile tenerle sotto controllo. Ora invece la situazione è decisamente più tranquilla ed è quindi bastato emettere una ordinanza temporanea che prevede unicamente il senso unico di percorrenza Bergeggi – Vado”.
La prova del nove comunque si avrà già questo fine settimana, il primo con il cantiere aperto. “Vedremo come risponderà il traffico e la viabilità. Sull’Aurelia Bis, la strada alternativa da seguire per chi è diretto verso Bergeggi, non credo si verificheranno problemi. Bisognerà invece monitorare un pò di più la vecchia Aurelia”.