Attualità

Gsl, forti preoccupazioni tra i lavoratori

Albenga. Forti preoccupazioni da parte dei 50 lavoratori Gsl che entro fine mese dovrebbero lasciare, forse per sempre, il loro posto di lavoro presso l’ortopedia Gsl di Albenga.
“Le promesse finora sono state molte da parte della Regione – hanno detto – ci hanno annunciato che entro il 30 giugno sarebbe stato indetto il bando per un nuovo soggetto e, ad oggi non ne sappiamo nulla. Non si sa neppure se sarà mantenuta la così detta clausola sociale con l’assorbimento, quando dovesse arrivare un nuovo soggetto, di tutto il personale oggi in servizio”.
I dipendenti proseguono: “Non chiediamo nulla di speciale, solo di essere tutelati perché siamo lavoratori e professionisti seri e in tanti anni abbiamo curato almeno 10 mila utenti che vorremmo restassero sul territorio”.