Cronaca

Marocchino nei guai per maltrattamenti

Savona. “Non ho mai picchiato mia moglie e intendo separarmi da lei. Questo è quanto il marocchino trentacinquenne residente a Ceriale denunciato nei giorni scorsi per maltrattamenti alla coniuge cui avrebbe sferrato anche degli schiaffi, ha dichiarato in mattinata davanti al gip Filippo Maffeo durante l’interrogatorio di garanzia. Il nord africano è difeso dall’avvocato Alfonso Ferrara.

Informazioni sull'autore del post