Attualità Economia In Primo Piano Savona

Rsu e lavoratori Bombardier in Regione

Vado Ligure. Rsu e lavoratori Bombardier saranno oggi in Regione a Genova per chiedere all’amministrazione e al consiglio regionale di discutere e approvare un ordine del giorno in merito alla strategicità del sito. Intanto il 5 aprile scade il termine per la presentazione dell’offerta per la commessa del treno regionale da parte di Trenitalia.
“Siamo preoccupati – ha spiegato il segretario provinciale della Fiom Andrea Pasa – sul piano europeo e mondiale ci sono 7 mila esuberi che, ad oggi, non toccano l’Italia e Vado ma è emblematico che nei giorni scorsi qualche licenziamento tra i dirigenti è stato operato anche nel sito savonese. Chiediamo al consiglio regionale la votazione di un ordine del giorno che sancisca che il sito è strategico per il territorio”

Informazioni sull'autore del post